Per chi lavora nel ramo dell’handmade conosce sicuramente questa macchina in quanto e uno strumento necessario per effettuare lavori di precisione grazie agli accessori aggiuntivi, come le fustelle. Andiamo per ordine cos’è la Big Shot ?

Non è altro che una fustellatrice in grado di tagliare vari tipi di materiali (carta, cartoncino, feltro, pannolenci, pelle, legno, ecc) nelle forme desiderate. Funziona con due rulli, un po quando fai le lasagne in casa con il macchinario ha la stessa funzionalità ma invece d’inserire l’impasto della pasta (naturalmente) qui andiamo a far passare le cosiddette “fustelle”. Una potrebbe chiedersi “ma perché dovrei spendere dei soldi per ritagliare qualcosa che posso fare tranquillamente a mano?”

Sono due i motivi: velocità e precisione.


Niente al mondo è così potente quanto un’idea della quale sia giunto il tempo.
– Victor Hugo –

Nel caso ti stai indirizzando verso un hobby che sia non solo piacevole ma anche profittevole allora questa potrebbe essere la risposta alla tua domanda.

Come iniziare

Come avrai potuto notare dal video la macchina è semplicissima da usare, se deciderai di acquistarla ti consiglio di partire dallo Starter Kit dove troverai tutto l’essenziale per iniziare a fare qualche lavoretto.

Ci sono diverse tipi di fustellatrici dalle portatili alle professionali, ma se vuoi una via di mezzo consiglio la Big Shot Plus Starter Kit.

Cosa contiene lo Starter Kit?

  • 1 macchina Big Shot Plus,
  • 1 paio di tappetini da taglio A4,
  • 1 piattaforma,
  • adattatore A,
  • adattatore B,
  • 1 libretto di istruzioni,
  • 1 fustella Bigz,
  • 10 fustelle Thinlits,
  • 4 fogli fronte-retro in cartoncino A4,
  • 10 fogli fronte-retro in cartoncino 13.97 x 15.24 cm
  • 1 pezzo di stoffa 100% cotone
Aggiornato in data 01/04/2020

Una sola pecca, se vuoi sbizzarrirti nei lavoretti andando oltre lo Starter Kit allora dovrai acquistare altre fustelle che hanno diversi costi soprattutto se parliamo delle Bigz. Le Thinlits e le Framelits puoi trovarle su AliExpress o su Facebook (alcuni esempi) sono state create anche diverse pagine per scambi o compravendita delle fustelle o dei materiali associati.